London Fashion Week Men’s FW 2018-19: va in scena la moda maschile

London Fashion Week Men’s FW 2018-19: va in scena la moda maschile

Moda, tendenze, estro – a volte a sprazzi di sorridente esagerazione – brio e luci.
Si è conclusa oggi la London Fashion Week Men’s FW 2018-19, rassegna della moda maschile londinese, dove fashion designer da tutto il mondo hanno presentato le loro proposte per il prossimo autunno e inverno.

London Fashion Week Men’s FW 2018-19: tendenze e proposte

Fra i made in England, è sicuramente da menzionare Oliver Spencer che porta in passerella uno stile inconfondibilmente British, raffinato eppure sorprendentemente moderno e bon-ton. Niente pantaloni aderenti o taglio a sigaretta: Spencer propone tagli morbidi e risvolti alle caviglie, maxicoats e giacche dalle linee sartoriali sui toni del blu e grigio, nuance che sembrano predominare durante la sfilata.
La tendenza 2018-19 di questo apprezzato fashion designer, partito nel 2002 in quel di Portobello Market, è sicuramente una rivisitata eleganza, sobria e modernizzata.

adpfashionstyle london fashion week men oliver spencer

la moda uomo di Oliver Spencer

 

Opta per il maxicoat e per il largo – molto più che Spencer – Astrid Andersen che mixa, in un’iniziale stridente accostamento, principe di Galles su tessuti rasati, cappelli cowboy e piumini blu elettrici. La Danese è senz’altro creativa ed eccentrica, tuttavia i suoi sono outfit a cui abituare l’occhio con una certa gradualità.

adpfashionstyle londo fashion week men astrid andersen

le proposte di Astrid Andersen

 

Trionfi di bianco e velluto rosso alternati a fantasie con pitone: è l’uomo di Blood Brother, in netta direzione street style, così come l’uomo di Cottweiler, uno dei più eccentrici della London Fashion Week men’s FW 2018-19.
A dir poco sensazionali invece le giacche proposte da Belstaff: i colori spaziano dal classico nero a tonalità decisamente più calde, come il senape o il marsala, il rosso e l’arancio, a testimonianza di un brand che può eccedere senza mai sbagliare un colpo.

Belstaff adpfashionstyle london fashion week mens fw 2018-19

Infine, visto che parlavo di creatività, brio ed eccesso, lasciamoci strappare un sorriso da Bobby Abley: maglie oversize con Will e il Coyote, maglioni in pelliccia giallo Titti o nero, tanto che potrete riconoscere il musetto del dolce canarino o del gatto Silvestro in sovrimpressione.

Ebbene, la London Fashion Week Men’s FW 2018-19 si conclude stanotte, fra eventi che ancora fanno brillare la città…party, showroom, meeting e cocktail negli angoli più belli.

Noi invece andiamo a dormire. Domani tutti al Pitti!

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *