fbpx

Carnevale di Venezia 2018: quel motivo in più per vedere la Serenissima!

Carnevale di Venezia 2018: quel motivo in più per vedere la Serenissima!

Venezia – magica, storica, raffinata – e il suo Carnevale, grandioso, elegante, affascinante e misterioso. Chi non ne ha mai sentito parlare? Se ne fa menzione addirittura  in un documento del 1094 quando, sotto il dogato di Vitale Falier, si festeggiavano i giorni precedenti la Quaresima.
Quest’anno ho deciso di vedere il Carnevale di Venezia 2018 dal vivo e vi assicuro che è stata un’esperienza indimenticabile!
Un’euforia di colori, maschere ed eventi che mi hanno letteralmente rapito!

Adpfashionstyle-travel-carnevale-di-venezia-2018-maschere

Maschere tradizionali o future fan venute dal passato? 😀

Carnevale di Venezia 2018: la Serenissima fra tradizioni, maschere, tanto divertimento e…buon cibo!

Sarà che è sempre un piacere mangiare qualcosa di tipico, per questo sono andato alla ricerca di trattorie locali e, tra canali e ” viuzze”, mi sono imbattuto nella cantina Vecia Carbonara,  sulla via di massimo passaggio tra piazzale Roma e Rialto. Un’ottima scelta di cicchetti e, molto difficile a Venezia, un’ ampia sala interna  dove poter gustare con calma sia cibo che vini di altissima qualità. E come non citare la vasta scelta di bruschette dagli accoppiamenti particolarissimi…noci e gorgonzola, gamberi e radicchio…l’estasi del palato!

carnevale venezia 2018 ponti adpfashionstyle travel

Venezia, fra canali, ponti…e il massimo del romanticismo!

Il posto migliore dove trascorrere una splendida serata in compagnia, a pochi metri da piazza San Marco, gustando cocktail di qualità e ottima musica è senza dubbio Il Mercante, locale su due piani caratteristico e molto intimo. Confortevole in ogni suo lato e diviso in aree tematiche per “grandi mercanti e viaggiatori”. Lì, fra cocktail e drink di ogni sorta, viene raccontata la vita del viaggiatore in questione. A me è capitato Magellano e un cocktail a base di rapa rossa, acai e altre delizie che purtroppo il mio palato non sempre riconosce, ma comunque clamorosamente squisito!

drink carnevale di venezia 2018

un drink a Venezia è sempre un drink a Venezia!

Assolutamente da non perdere:

Direi che tre giorni sono sufficienti – a malapena eh?! – per poter ammirare superficialmente tutto ciò che c’è da vedere a Venezia. Eh sì, è un vero scrigno di tesori! Il primo? Beh, Piazza San Marco e la sua splendida Basilica!!

PIazza San Marco Carnevale di Venezia

un giro a piazza San Marco durante il Carnevale più bello del mondo!

Da non perdere oltre alle splendide Chiese, al palazzo dei Dogi e ai favolosi scorci, lo Skiline Bar, il posto migliore per il più bel tramonto veneziano.
Si può decidere se vedere il sole calare “dentro” la laguna dal lato di Marghera (sebbene a livello architettonico non sia la più bella vista del mondo) o godere delle luci del tramonto guardando il canale della Giudecca ed il campanile di San Marco che pian piano vengono abbracciati dalla notte.

IMG_3644

Carnevale di Venezia 2018. E l’outfit?

Per intonarmi al meglio all’ambiente e sentirmi un po’ parte del Carnevale di Venezia 2018, ho scelto degli outifit che amo particolarmente: non ho abbandonato il Principe di Galles ed il Gentleman-Style proprio per dare un tocco di eleganza a questa mia traversata. Del resto è pur sempre il Carnevale più chic del mondo e ve lo consiglio vivamente.

E siccome voglio continuare ad inebriarvi con le splendide atmosfere veneziane, vi lascio con la perfetta colonna sonora del mio viaggio!

per il video_ credit Matteo Ramina – pubblicato da youtube.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *